• English
  • Italiano

MOSCATO GIALLO

IL RAGGIO DI SOLE ALPINO

MOSCATO GIALLO

ABBINAMENTI

CANEDERLI

INGREDIENTI

Per gli gnocchi:
300 g pane raffermo, tagliato a dadini
225 ml (1 tazza) di latte
3 uova, leggermente sbattute
60 g (½ tazza) di farina bianca
3 cucchiai di prezzemolo tritato
200 g formaggio, ad es. : Fontina, Raclette (affumicato o semplice), o Gouda (affumicato o semplice), a dadini
120 g Speck
45 g (3 cucchiai) di burro non salato



1 ½ cucchiaio di olio d'oliva
1 cipolla tritata finemente
½ cucchiaino di sale
¼ cucchiaino di pepe
¼ cucchiaino di noce moscata
3 litri di brodo vegetale (per bollitura)

Per servire:
20 g (1 ½ cucchiaio) per porzione di burro non salato
10 g (2 cucchiaini) per porzione di Parmigiano grattugiato
1 mazzetto di erba cipollina, tagliata fine

PREPARAZIONE
  1. Tagliare via la crosta secca dal pane. Tagliare la parte interna morbida a cubetti in dimensioni regolari. Mettete i cubetti in una ciotola, aggiungere lo speck, erba cipollina, prezzemolo, noce moscata e le uova sbattute. Aggiungere il latte e lasciar ammorbidire. Mescolare delicatamente per rendere il tutto più compatto. Aggiungete un po 'di farina al composto, per asciugare l'umidità superflua. Condire con sale e pepe. Aggiungere il formaggio e mescolare.
  2. Usando le mani, formare i canederli premendo il composto per formare delle palline delle dimensioni di una piccola arancia. Si dovrebbe ottenere 14-16 canederli.
  3. Dopo aver fatto ogni pallina, rotolarle nella farina per sigillare l'esterno e far si che i canederli non si attacchino tra loro.
  4. Portare un buon brodo di carne a bollore, immergere i canederli, riportare ad ebollizione e far cuocere per 12-15 minuti, facendo attenzione che l'ebollizione non sia troppo forte.
  5. Togliere dal brodo e mettere 3 canederli per piatto.
  6. Sciogliere il burro e versarlo fuso su i canederli. Cospargete con erba cipollina tagliata fine, una generosa quantità di Parmigiano grattugiato, e un po' di pepe nero macinato al momento.